Si avvicinano le feste ed è il momento più adatto alla ricerca di un trucco che ti faccia risaltare con prorompenza con un occhio di riguardo per la tua pelle. Foglie d’oro e cosmesi.

Recenti ricerche hanno messo in luce le proprietà dell’oro che, se applicato sulla pelle e grazie ad un massaggio manuale, penetra in profondità dando molti benefici. Gli effetti benefici e antiage riguardano rughe, occhiaie, labbra e palpebre che ricevono  una rivalorizzazione estetica e funzionale.

Ma come realizzare un make-up con le foglie d’oro? Come creare un trucco che potrebbe portare un’attenzione speciale sui tuoi occhi?

Da millenni la foglia oro è uno dei prodotti più utilizzati nella cosmetica di lusso (del resto è stato usato con questa funzione già nel passato dagli antichi Egizi e dalle civiltà Maya e Azteche). Nel corso del tempo dunque maschere e trucchi in foglia oro hanno curato e abbellito il viso e la pelle di principesse e regine, fra le quali la più famosa nel farne uso è stata Cleopatra.

Riconosciute ormai le proprietà anti-età dell’oro che permettono l’aumento della tonicità, della luminosità e della levigatezza della pelle, oggi in commercio ci sono molteplici prodotti appositamente realizzati con dell’oro: foglie, polveri, briciole e fiocchi. E così, anche la pelle del viso (ma non solo) si merita le cure più “preziose”. Una compagnia giapponese leader nei trattamenti di benessere, ha messo perfino a punto una maschera d’oro: penetrando nella pelle stimola i linfonodi, elimina le tossine, stimola anche la circolazione sanguigna, favorendo in questo modo il processo di ringiovanimento delle cellule. Qualche anno fa, quando è stata riproposta questa pratica, era una cosa per pochissimi. Oggi, anche grazie alla moda, sono numerose le ragazze e le signore che vogliono provare questo elisir di bellezza.

trucco-professionale-con-foglia-doro_TimeLab

Parliamo ora di una applicazione più specifica, e cioè di come utilizzare le foglie d’oro anche per un make-up casalingo e davvero alla portata di chiunque. Ti serviranno: foglie d’oro (le troverai nei negozi di decoupage, nei brico, oppure nelle cartolerie più fornite, dico quelle che hanno uno spazio anche per le belle arti, alcune esperte però consigliano anche foglie d’oro alimentare), una matita nera, dell’ombretto avorio e nero, della colla per ciglia finte o fissante per il trucco.
In primo luogo prepara la base per il trucco con fondotinta (il consiglio è quello di usarne uno che vada a creare una base luminosa che farà risaltare ancora di più i riflessi dell’oro). Trucca gli occhi creando un trucco smoky eye di colore nero. Prima di stendere l’ombretto crea, con la matita nera, una sottolineatura interna e esterna all’occhio, adatto proprio per intensificare lo sguardo (per creare così un contrasto forte con la foglia d’oro).

Ora passa alla foglia d’oro: aiutandoti con la colla per ciglia finte o con il fissante per trucco, inumidisci lievemente un piccolo pezzo di foglia oro e applicala sulla palpebra. In particolare appoggia la foglia d’oro dove le due palpebre si incontrano, stando attenta a non ostruire la papilla lacrimale che si trova proprio in quella zona. Spalma delicatamente un po’ di crema per il contorno occhi, in modo da rendere la superficie leggermente umida e appiccicosa. Devi inumidire infatti la zona usando una crema grassa o anche del burro cacao o del fissante sulla. Solo a questo punto puoi appoggiare delicatamente la foglia premendo con l’aiuto di un cotton fioc. Non è possibile infatti applicare colla sulla figlia d’oro direttamente perché si potrebbe rompere. Per farla aderire al meglio puoi poi esercitare delle piccole pressioni (se vuoi aiutati con il retro del pennello da trucco). Uniforma il tutto ritoccando l’ombretto steso in precedenza e applica il mascara sulle ciglia. Non c’è bisogno di essere particolarmente precise… In piccoli pezzi poi va applicata la foglia d’oro: se non vi piace o trovate un po’ forte l’effetto del tutto oro sulla palpebra potrete anche applicarle solo all’esterno o solo vicino alle sopracciglia. Per dare ancora più carattere al trucco, puoi anche applicare anche un paio di ciglia finte non troppo lunghe, in modo tale da non coprire la foglia d’oro. Evita però il fard e il rossetto che potrebbero appesantire il risultato finale facendo apparire questo trucco un po’ meno raffinato. Con questo trucco il vostro sguardo colpirà proprio per quegli elementi inconsueti come a formare dei punti/ornamenti brillanti per lo sguardo. Sofisticato ed elegante, metterà in risalto i tuoi occhi, per il resto nude look; per esempio dando uno sguardo ai capelli: per mettere in risalto un trucco di questo genere, è meglio raccoglierli e non tenerli sciolti. Dopo averli cotonati, pettinali delicatamente e fissali con una forcina. In seguito applica i prodotti per capelli che desideri e quindi lega i capelli in una coda alta chic.

Speciale per la tua notte di Capodanno, ma è un’idea geniale anche per altri periodi dell’anno, per party in cui vuoi essere al centro dell’attenzione.

Vuoi saperne di più?
Vuoi imparare da un’esperta MAKE UP ARTIST i segreti del trucco professionale?
Corsi di MAKE UP con TimeLab.

WWW.TIMELAB.IT, Buone FESTE!